La Perla: Tim Brasher è il nuovo ceo

Dopo l'addio di Alain Prost lo scorso aprile, La Perla ha nominato il suo successore alla guida del marchio bolognese di lingerie: si tratta di Tim Brasher, che assume la carica di ceo della società nell'orbita del fondo americano Jh Partners dopo l'interim di Jeff Hansen.
Un comunicato ufficiale relativo all'insediamento del nuovo manager sarà divulgato a breve, ma di Brusher si sa che si è messo in luce soprattutto alla guida della realtà australiana di cosmetica Jurlique.
Quanto al suo predecessore, Alain Prost è stato al timone di La Perla per due anni, dopo aver militato nelle fila di Chantelle Group. È di ieri la notizia del suo interessamento per Lejaby, produttore di lingerie in amministrazione controllata: Prost ha infatti depositato un'offerta per l'acquisizione dell'azienda francese insieme a Isalys, fornitrice tunisina della stessa Lejaby.
a.t.
stats