La Rai riporta la moda in piazza Navona

Torna la moda a Roma, tornano le griffe in Piazza Navona. Si svolgerà il primo giugno e andrà in onda il 2 giugno, in prima serata Rai, la kermesse "Una notte a Roma con..." che porterà in video le griffe al top del prêt-à-porter. Un’iniziativa alla quale non partecipa la Camera della Moda Italiana.
La trasmissione nasce da un agreement siglato tra Futura, società di produzione che realizza programmi per Raiuno, e Newton, che si occupa della produzione di eventi moda, e si avvale della collaborazione della giornalista Guisi Ferré.
Hanno confermato la presenza in passerella Giorgio Armani, Gianfranco Ferré, Valentino e Gianni Versace, mentre sono in corso accordi con un quinto designer che potrebbe essere straniero. A curare la regia delle sfilate sarà lo studio Marabini Baiocchi. La regia televisiva è affidata invece a Maurizio Pagnussat; la conduzione a Carlo Conti, con la partecipazione straordinaria di Afef.
Dopo il break dello scorso anno, dunque, quando la rottura degli accordi tra Mediaset e Camera della Moda aveva portato all’interruzione di "Donna sotto le stelle", Roma torna in auge per la moda. Un ritorno al quale non partecipa la Camera della Moda Italiana. "Si tratta di un’iniziativa nata per altre vie – spiega a fashionmagazine.it Mario Boselli, presidente della Camera della Moda -. Per quanto ci riguarda abbiamo altri progetti nell’area televisiva. Ma non abbiamo fretta e pretendiamo determinate garanzie". Sarà un accordo che vedrà la Camera schierata a fianco di Mediaset? "Non necessariamente", risponde Boselli. Il contesto sarà sempre Roma? "Non necessariamente", risponde sempre sibillinamente il cavaliere.
c.me.
stats