La fashion week berlinese anticipa a luglio per fare fronte comune con Bread & Butter

Gli organizzatori della Mercedes-Benz Fashion Week Berlin e quelli del salone Premium hanno deciso di anticipare le loro date estive. Il calendario di sfilate si svilupperà dal primo al 4 luglio mentre la rassegna curata da Anita e Norbert Tillman si svolgerà dal primo al 3.
Il cambiamento è stato motivato dalla volontà di allinearsi a Bread & Butter, che, dopo il trasferimento da Barcellona, esordisce nella capitale tedesca, presso l’ex aeroporto di Tempelhof, proprio dal primo al 3 luglio.
Originariamente la fashion week berlinese era fissata dal 16 al 19 luglio. “Sappiamo che questa nuova data anticipata rappresenta una sfida per molti designer che partecipano alla kermesse – ha detto Maia Guarnaccia, vicepresidente di Img Fashion Europe -. Tuttavia, d’accordo con partner e aziende, abbiamo preso questa decisione per creare una piattaforma unitaria a favore dell’industria internazionale della moda”.
D’accordo anche i curatori di Premium. “Tutte le altre soluzioni non hanno senso: in tempi di recessione gli organizzatori di fiere moda devono coordinarsi e collaborare per il bene di espositori e compratori presentando una forte e solida fashion week”, ha affermato Norbert Tillman.
e.a.
stats