La fiera di Colonia cancella Vibes4u e Shake+Quake Offshow

Solo sei settimane prima della data in cui avrebbe dovuto svolgersi, la KölnMesse annuncia la soppressione di Vibes4u, il salone sul jeanswear e la moda giovane, in programma a Colonia dal 31 gennaio al 2 febbraio, e di Shake+Quake Offshow che averebbe dovuto debuttare nelle stesse date. Raggiunto un accordo con il polo "rivale" rappresentato da Cpdxsite di Düsseldorf. Il conflitto fra Colonia e Düsseldorf sul segmento della young fashion si risolve, dunque, a favore di Igedo Company organizzatrice dei vari “saloni nel salone” attivi nell’ambito del “gigante” Cpd Woman Man, fra cui appunto Cpdxsite. La fiera di Colonia informerà oggi stesso gli espositori di Vibes4u della cancellazione dell’evento, “raccomandando” di “presentarsi” a Cpdxsite. In particolare, le aziende in procinto di partecipare a Vibes4u riceveranno immediatamente offerte individuali per prenotare stand a Cpdxsite. Igedo Company si impegna, per contro, a rinunciare a portare avanti iniziative in vista di un eventuale nuovo salone sull’abbigliamento infantile: Cpd kids. Il mondo del bambino, in questo modo, rimarrebbe saldamente nella mani di Colonia con la manifestazione Kind + Jugend. In base all’ “alleanza” appena sottoscritta, già dalla prossima edizione di Cpd Woman Man, in calendario dal 2 al 4 febbraio, e di Kind + Jugend, dal 31 gennaio al 2 febbraio, saranno avviate sinergie: per visitare Kind + Jugend, nei giorni 1 e 2 febbraio, il biglietto di ingresso di Cpd Woman man varrà anche come documento di viaggio per tutti i mezzi pubblici che collegano l’area fieristica di Düsseldorf con quella di Colonia. La notizia di oggi rappresenta una nuova puntata della “guerra” delle fiere moda in Germania, che vede soccombere il polo di Colonia: dall’edizione della scorsa estate la KölnMesse ha chiuso anche la “storica” rassegna sulla moda uomo Herren-Mode-Woche dopo l’ apertura agli espositori di moda maschile di Cpd.
e.a.
stats