La moda guarda a Est: in scena a Mosca i World Fashion Awards e la fashion week

Si è svolta a Mosca la nuova edizione dei World Fashion Awards, riconoscimenti volti a promuovere l’opera di personalità di spicco della moda russa. Tra i premiati, il presidente della Russian Fashion Week Alexander Shumsky e il designer Slava Zaitsev. Intanto nella capitale la settimana della moda scalda i motori.
A Shumsky, che ricopre anche la carica di capo della Artefact Communications Agency, è stato assegnato il World Fashion Award for Professional Achievement, mentre Zaitsev è stato insignito del premio Lifetime Achievement per i successi ottenuti nel corso della carriera, iniziata 50 anni fa.
Mancano inoltre pochi giorni all’avvio della Russian Fashion Week, in programma dal 29 marzo al 4 aprile presso la Congress Hall del World Trade Center della capitale. In passerella 50 collezioni firmate da stilisti dell’Est Europa, oltre che da nomi della moda francese, spagnola e italiana, tra cui Jean-Charles De Castelbajac, Leitmotiv, BeeQueen, A.ve, Toni Francesc e Maria Lafuente.
All’evento, nel corso del quale saranno presentate le anetprime per l’autunno-inverno 2009/2010, sono attesi circa 50mila operatori del settore.
m.g.
stats