Lacoste: a fine anno il nome del successore di Lemaire

Alla notizia dell’arrivo di Christophe Lemaire presso la maison Hermès, fa seguito il comunicato ufficiale diramato da Lacoste in cui si annuncia l’uscita di scena dalla maison dello stesso Lemaire, che dal 2000 rivestiva il ruolo di direttore creativo della label. Bisognerà attendere la fine dell’anno per conoscere il nome del suo successore.
La decisione della separazione, come si legge sul comunicato, è stata presa di comune accordo da Lacoste e Devanlay (licenziataria mondiale del brand per l’abbigliamento) e dallo stilista, che lascerà il suo incarico nel settembre del 2010, subito dopo la sfilata della spring-summer 2011 a New York. Lemaire era approdato in Lacoste nel 2000 con l’obiettivo di dare un’immagine più sofisticata alla collezione, reinterpretandone i valori intrinseci di eleganza e autenticità. “Il lavoro da lui svolto ha consentito al marchio di imporsi con il suo stile nel panorama dello sportswear chic”, confermano dalla maison. Ora, con l’uscita di scena di Lemaire, si punterà a individuare inedite opportunità di crescita per l’etichetta.
Il nuovo direttore creativo, il cui nome sarà annunciato a fine anno, cercherà dunque spunti stilistici per ringiovanire l’immagine della label, puntando molto sul target femminile, lavorando sulla segmentazione della collezione e scommettendo al tempo steso su un rilancio delle attività commerciali negli Stati Uniti.
c.me.
stats