Lacroix: sarebbe finalizzata la vendita ad Hassan ben Ali al-Naimi

Il gruppo americano Falic avrebbe firmato l’accordo per la vendita di Christian Lacroix (in amministrazione controllata dallo scorso giugno) ad Hassan ben Ali al-Naimi.
Al momento sull’operazione, riportata dalla stampa specializzata internazionale, non si conoscono ulteriori dettagli. È comunque noto che lo sceicco di Ajman è intenzionato a preservare l’opera creativa della griffe con sostanziose iniezioni di capitale (vedi anche fashionmagazine.it del primo ottobre 2009). Il deal comporterebbe anche per Hassan ben Ali al-Naimi il vincolo dell’estinzione di un terzo dei debiti accumulati dalla maison.
m.g.
stats