L’affaire Paglialunga: quale ingaggio dopo Prada?

Dopo 12 anni trascorsi nell’ufficio creativo di Prada, il designer Rodolfo Paglialunga lascia la maison. Vacante, al momento, anche il ruolo di dirigente nell’area stile da lui ricoperto. Quale la prossima sfida?
Dall’azienda confermano l’uscita di scena di Paglialunga - dopo oltre un decennio nell’ufficio stile donna di Prada - ma la scelta è quella di non rilasciare alcuna dichiarazione alla stampa. Al momento della pubblicazione della notizia, da Christian Dior Couture, maison che secondo gli ultimi rumor potrebbe essere il nuovo approdo del creativo, giurano di non sapere nulla sull’argomento.
La news giunge a pochi giorni dall’inizio delle sfilate di Milano Moda Donna, ma poco o niente dovrebbe cambiare nello stile della griffe che, per il prêt à porter, si affida al genio di Miuccia Prada e del design director Fabio Zambernardi. Prada sotto i riflettori, dunque, non solo per ammirare le prossime creazioni, ma per conoscere il successore di Paglialunga e, soprattutto, i dettagli sulla prossima e attesissima quotazione della società in Borsa.
e.b.
stats