Lanvin festeggerà a Tokyo i 120 anni

Sono passati 120 anni da quanto Jeanne Lanvin fondò l'omonima casa di moda: un anniversario festeggiato con alcune limited edition e con una serie di eventi in programma il 27 e il 28 ottobre in due location: la boutique di Ginza appena ristrutturata e lo stadio Ryogoku Kokugikan.
Un edificio, quest'ultimo, che rappresenta uno dei simboli della capitale giapponese: qui, infatti, si disputano i più importanti incontri di sumo, considerato da molti non una semplice disciplina sportiva, ma quasi una forma d'arte.
Il 27 ottobre l'appuntamento è fissato, dalle 15 in poi, nel monomarca della griffe, dove la sera è previsto l'arrivo del direttore creativo Alber Elbaz insieme a Lucas Ossendrijver, che disegna le collezioni maschili del brand con la supervisione dello stesso Elbaz.
Bagno di folla, comunque selezionatissima, la sera successiva: un pubblico di 1.200 invitati (850 tra giornalisti e vip, più 350 tra buyer e altri operatori) assisterà a un fashion show dedicato al prêt-à-porter donna e uomo della storica casa di moda.
Per l'occasione sono state lanciate due limited edition: una riedizione del profumo Arpège, con un packaging che reinterpreta il disegno originale con le due figure femminili della "madre" e della "figlia", e una versione speciale della Tote Bag, realizzata in soli 20 esemplari.
a.b.
stats