Lapo Elkann lancia la sua linea di luxury denim Care Label

Lapo Elkann ha scelto un evento benefico come il gala dell’amFAR, in scena ieri sera presso il celebre ristorante Cipriani di New York, per il debutto della sua nuova collezione di denimwear per uomo e donna, Care Label.
Intervistato da Wwd.com, Elkann si è detto convinto che il mercato del jeans non sia ancora saturo, tutt’altro: le caratteristiche di questo prodotto lo rendono adatto a una creatività di nicchia e d’alta gamma.
La stessa proposta da Care Label, insomma, che punta a un posizionamento elevato e si focalizza su qualità, tinture, finissaggi e su tecniche manifatturiere del passato. Detto in una parola: ricerca.
Dopo aver sondato il mercato questa primavera con una mini-collezione pilota, commercializzata presso una dozzina di retailer italiani, il brand approderà ufficialmente nei negozi per l’autunno 2008.
Nel progetto, accanto a Lapo (che ha in mano il 25% delle azioni), ci sono il designer Leopoldo Durante, socio di maggioranza, ed Enrico Gallo, proprietario di Torinoventuno, che distribuisce il marchio in tutto il mondo. Sempre secondo quanto si apprende da Wwd.com, Gallo prevede vendite per 7,3 milioni di dollari quest’anno e una crescita annuale del 20% nel prossimo biennio.
Mixando charity e business, ieri sera il rampollo di casa Agnelli ha messo all’asta un modello tinto di nero e dotato di un prezioso ciondolo-diamante staccabile dal rivetto.
m.g.
stats