Laura Ashley "svende" dieci punti vendita

Laura Ashley ha messo in vendita per la "modica" cifra di due euro dieci punti vendita situati in Italia, Austria e Svizzera a causa di perdite di 1,3 milioni di sterline durante l’anno finanziario conclusosi il 25 gennaio.
Dopo la vendita, gestita da EDMI Holdings, si prevede l’avvio di nuove franchise anche se quattro boutique, di cui non è stata specificata la location, non riapriranno.
p.o.
stats