Laura O’Connor è il nuovo ceo di Zac Posen

Zac Posen ha nominato Laura O’Connor nuovo presidente e ceo dell’azienda. La new entry prende il posto di Susan Posen - che assume il ruolo di direttore generale - e di Barry Miguel, ex ceo dimissionario. La carica sarà esecutiva dal prossimo 4 agosto.
Laura O’Connor è stata presidente del women’s wear di Theory, posizione che ha ricoperto dal 2006. Il suo è un curriculum vitae eccellente: vanta, infatti, come si apprende da wwd.com, un passato come general manager e design director presso la Urban Outfitters Inc. e ha lavorato per The Limited, Banana Republic e Barneys New York. “Sono stata una fan accanita di Zac Posen sin dagli esordi: trovo che la sua visione del brand sia molto interessante e che abbia un livello di rispetto e riconoscenza unico verso i suoi clienti. Più che per lavoro, sarà con vera passione che supporterò Zac verso il raggiungimento del prossimo livello di business e oltre” ha dichiarato la O’Connor.
L’azienda, da parte sua, ha grande fiducia nell’esperienza che ha accumulato il nuovo ceo nella sua carriera e sostiene di aver finalmente trovato qualcuno in grado di dare la giusta direzione al piano quinquennale di sviluppo che implica nuovi business. O’Connor si lega alla griffe nel suo massimo momento d’espansione: Posen, infatti, è attualmente distribuito da retailer Usa del calibro di Saks Fifth Avenue, Bergdorf Goodman, Neiman Marcus e da Le Bon Marché in Francia, Harvey Nichols in Gran Bretagna e Vakko in Turchia. In previsione, inoltre, un’intensa operazione di brand extension: il prossimo anno Zac Posen vedrà il lancio della sua prima fragranza in accordo con Selective Beauty e del primo orologio con E. Gluck Corp.
e.b.
stats