Le calzature italiane protagoniste al Moc di Monaco

Appuntamento da domani all’11 ottobre per Moda Made in Italy, la rassegna dedicata alla calzatura italiana di alta gamma organizzata da Anci al Moc di Monaco. In vetrina 220 espositori, di cui circa 100 italiani, con le collezioni per la primavera-estate 2010.
La kermesse si rivolge in particolare agli operatori del settore provenienti da Germania (specialmente del Centro-Sud), Austria e Svizzera che, come ricordano gli organizzatori, “nelle scorse edizioni hanno mostrato crescente interesse verso l’eccellenza del made in Italy calzaturiero”.
Su una superficie lorda di 14mila metri quadrati saranno oltre 500 le collezioni in mostra, tutte di fascia medio-alta e accomunate da una produzione europea.
”Oltre che sui mercati emergenti, Anci lavora intensamente per rafforzare la percezione del made in Italy anche su aree consolidate come quelle del Vecchio Continente, in particolare la Germania – afferma Vito Artioli, presidente dell’Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani -. L’evento è dunque l’occasione per promuovere l’eccellenza dei nostri prodotti soprattutto presso le nuove generazioni, che rappresentano un’interessante fascia di mercato da conquistare, non ancora pienamente sensibile alla qualità e alla cura manifatturiera delle calzature nostrane”.
Confermato da parte di Anci anche il rapporto di collaborazione con l’agenzia tedesca di Pr “Mpr Dr. Muth” e la Press Room di Amburgo: l’obiettivo è potenziare i contatti tra le aziende italiane e la stampa tedesca di settore, organizzare presentazioni semestrali delle collezioni e sviluppare alleanze con importanti riviste specializzate.
a.t.
stats