Le sfilate tornano all’ombra della Porta di Brandeburgo

Il nono appuntamento della Mercedes-Benz Fashion Week pronto a partire domani a Berlino rappresenta un’edizione spartiacque. Fino al 9 luglio, infatti, la parata di sfilate non avrà più il suo centro propulsore nei tendoni di Bebelplatz nel quartiere del Mitte, come nelle ultime stagioni, ma tornerà nei pressi della Porta di Brandeburgo, esattamente in Strasse des 17 Juni.
“Siamo entusiasti di confermare questa nuova, prestigiosa location - ha commentato Peter Levy, senior vicepresident e managing director dell’ente organizzatore Img Fashion - che costituisce un significativo passo avanti per il settore fashion a Berlino. Il sostegno dimostrato dalla città nel fornire uno spazio così di spicco mostra quanto la creatività e la moda, intese come prodotto culturale, giochino un ruolo fondamentale per la capitale tedesca”.
Ma questa non è l’unica novità schierata della Mercedes-Benz Fashion Week in Berlin, trasferta oltreoceano del colosso americano Img, cui fanno capo anche i défilé newyorchesi. Oltre alla pedana nel cuore della metropoli, debutterà infatti anche Studio, un’area allestita ad hoc per le presentazioni, a disposizione sia dei talenti emergenti che puntano a far conoscere il proprio lavoro a stampa e buyer internazionali, sia dei brand già affermati che intendono promuoversi in maniera diversa dalla classica sfilata.
A scegliere il palcoscenico di Berlino per presentare le collezioni della primavera-estate 2012 è un gruppo sempre più nutrito di aficionados e debuttanti, di diversa provenienza, tra cui A.F. Vandevorst, Allude, Anja Gockel, Dimitri, Escada Sport, G-Star, Hugo, Irene Luft, Laurèl, Rena Lange, Strenesse Blue e Schumacher.
Attesa c’è anche per l’esito del concorso Tomorrow Award by Peek & Cloppenburg, che individuerà il vincitore in una rosa di cinque finalisti (Alexandra Kiesel, Jonathan Christopher Hofwegen, Lena Hasibether, Marc Buscha e Markus Schmidbauer), pronti a essere giudicati da una giuria di esperti presieduta da Marc Jacobs. Il prescelto calcherà la passerella il prossimo gennaio 2012.
a.t.
stats