Lectra chiude il primo trimestre in rosso

Ha chiuso il 2003 raddoppiando gli utili, ma il primo trimestre del nuovo esercizio soffre in seguito al dollaro debole: si tratta della francese Lectra, che subisce una perdita di 0,3 milioni di euro, dal milione di euro di utili realizzato nell’analogo periodo del 2003. La società, che realizza e distribuisce in tutto il mondo software e hardware per l’industria della moda, beneficerà dell’acquisizione di Investronica Sistema a partire dal 2005.
Il fatturato trimestale di Lectra è sceso a 42 milioni di euro dai 45,2 del primo trimestre 2003, in calo del 7% (-3% a parità di tassi di cambio).
Per la fine dell’anno fiscale la società con sede a Parigi ha rivisto al ribasso le previsioni del giro d’affari, atteso in un intervallo compreso fra i 218 e i 238 milioni di euro (184,7 milioni nel 2003). Quanto al risultato netto, è stimato tra i 5,5 e gli 8,5 milioni di euro (7,4 milioni nel 2003).
Il closing dell’acquisizione di Investronica Sistema, del valore stimato in 51,1 milioni di euro, è avvenuto circa un mese fa (vedi fashionmagazine.it dell’8 gennaio). Di conseguenza, come spiega Lectra in un comunicato, il consolidamento in bilancio avverrà a partire dal primo di aprile. Nei programmi del management, l’integrazione della concorrente spagnola dovrebbe portare la società a un importante salto dimensionale: già leader di settore nella maggior parte degli stati europei, Lectra è ora ben posizionata per accelerare la propria espansione nell’Est Europa, India ed Estremo Oriente (in particolare in Cina).
e.f.
stats