Lectra: i nuovi sistemi traineranno la ripresa

Si chiude con una perdita netta di 12,3 milioni di euro il 2005 di Lectra, gruppo attivo nella progettazione e distribuzione di software e attrezzature in settori come il tessile, la pelle e i materiali morbidi. Il management confida, tuttavia, in un recupero delle vendite per l’area "new systems", che si dovrebbe riflettere positivamente anche a livello di risultato operativo.
A penalizzare i numeri del 2005, come commentano dalla società francese, l’impatto dell’abolizione del sistema delle quote tessili e l’andamento contrastato del comparto automotive. I ricavi annuali hanno totalizzato 211,2 milioni di euro, l’8% in meno rispetto al 2004 pro-forma, che risente di un calo (–19%) del fatturato dei nuovi sistemi e, in quest’area, di una flessione di analoga entità dell’abbigliamento. Il A e Asia-Pacifico i ricavi hanno subito una contrazione (-8 e -5% rispettivamente).
In caso di ripresa del business “new systems”, i ricavi del nuovo esercizio potrebbero rivelare un recupero del 14% sul 2005, mentre il risultato operativo dovrebbe tornare in territorio positivo.
e.f.
stats