Levi Strauss rileva Dc Company, licenziatario del footwear e degli accessori

Levi Strauss & Co. ha annunciato l’acquisizione di Dc Company, licenziatario di calzature adulti e bambini, cinture e accessori in Europa, Medio Oriente, Africa e parte dell’Asia.
L’acquisizione ha una valenza strategica in quanto rafforzerà il business retail di Levi Strauss & Co., riuscendo a offrire ai consumatori una gamma ampliata di prodotti “head-to-toe”, sia nei monobrand che nei department store. “Il fatto di portare in casa la gestione del footwear e degli accessori ci consentirà di combinare l’approccio imprenditoriale e l’expertise di Dc Company nello sviluppo, nel sourcing e nella distribuzione di calzature con la grande notorietà di Levi’s in Europa, Medio Oriente, Africa e Asia”, ha dichiarato Armin Broger, presidente di Levi Strauss Europe, Middle East e North Africa.
Per guidare la nuova divisione International Licensing e New Business, Levi Strauss ha nominato Stefano di Martino, manager con una grande esperienza nell’ambito del footwear, proveniente da Fila, dove ricopriva il ruolo di chief marketing and product officer per Fila Global, con sede a New York, e di ceo di Fila Emea.
c.me.
stats