Levi’s: con Blue si punta ai temporary shop

Al fine di promuovere la linea premium Levi’s Blue, Levi Strauss & Co. punta sull’apertura di temporary store in Europa. L’ultimo in ordine di tempo è stato inaugurato di recente ad Anversa. Lanciati in partnership con negozianti locali, gli spazi restano operativi per circa tre mesi.
La notizia è riportata dal sito Internet wwd.com. Alla prima apertura dello scorso febbraio, a Stoccolma, hanno fatto seguito quelle di Amsterdam e di Colonia prima dell’approdo ad Anversa. Si tratta di spazi che offrono una shopping experience particolare e che esprimono un’idea di maggiore creatività rispetto ai normali negozi. L’obiettivo è comunicare ai consumatori il concetto che Levi’s non è solo un marchio di pantaloni cinque-tasche casual ma anche una linea come Blue, legata al mondo dell’arte e rivolta a un target elevato. Una strategia che per il momento si applica solo in Europa, ma che a oggi non prevede “tappe” in Italia.
c.me.
stats