Liu Jo si espande: al via il primo store tedesco

Inaugura il 5 novembre il primo punto vendita di Liu Jo in Germania. Un passo importante per l’espansione in territorio tedesco del marchio emiliano, che ha scelto come prima tappa la città di Düsseldorf.
La location, a pochi passi dalla lussuosa Königsallee, in pieno centro, conta su 160 metri quadrati di superficie e racchiude l’intera offerta del brand per la donna, con le collezioni Liu Jo, Liu Jo Jeans, Liu Jo Accessories, Liu Jo Shoes e Liu Jo Underwear e Beachewear.
“Questa apertura - spiega il presidente e head of style Marco Marchi - rappresenta per noi uno stimolante punto di partenza per una nuova fase di crescita in Germania. L’obiettivo è quello di sviluppare la presenza di Liu Jo sul territorio con una serie di aperture strategiche nel prossimo triennio”. “Crediamo che questo mercato - conclude - sia fondamentale nel nostro progetto di internazionalizzazione”.
Nonostante il difficile momento per il fashion business mondiale, il marchio può contare su significative performance economiche, che vanno a confermare un trend di incremento costante. Con un 2008 chiuso a quota 196 milioni di euro, nei primi 10 mesi del 2009 sono stati aperti sette punti vendita monomarca in Italia e 17 all’estero, mentre entro la fine dell’anno sono previsti altri opening in Cina.
Al momento in Italia si contano circa 120 insegne Liu Jo tra corner e monobrand, oltre a una rete di circa 2mila multimarca. All’estero (Europa, Asia e Middle East) gli store della collezione sono più di 100, mentre il numero di multibrand si aggira intorno a 1.600.
m.g.
stats