Lo sciopero non ferma Modaprima: 3.400 i visitatori

Il blocco delle auto e lo sciopero generale dei mezzi di trasporto hanno rischiato di compromettere i risultati di Modaprima, il salone milanese dedicato alla distribuzione organizzata che si è concluso ieri. Ciò nonostante, la manifestazione si è chiusa con esito positivo.
L'affluenza è stata infatti di 3.400 visitatori – di poco inferiore a quella della scorsa edizione - il 61% dei quali stranieri. Si dichiarano soddisfatti Luisa Pandolfi (direttore di Modaprima) e Piero Costa (presidente della società organizzatrice Efima), anche per l’interesse dei buyer verso Modaprima International, lo spazio dedicato a 30 nuove aziende provenienti da Bolivia, Cina, Corea e Mongolia.
c.b.
stats