Loris Azzaro: il rilancio parte da rue du Faubourg Saint-Honoré

Ha riaperto i battenti questa settimana a Parigi la boutique Loris Azzaro, in rue du Faubourg Saint-Honoré. Questo evento segna il ritorno in grande stile della griffe che fece furore negli anni Settanta.
Alla fine del 2003 Vanessa Steward ha preso le redini della direzione artistica del marchio, dopo la morte del fondatore. Entrata nella maison un anno prima, la trentaquattrenne stilista di origine argentina ha lavorato da Chanel per nove anni, prima di passare da Yves Saint Laurent, al fianco di Tom Ford, per un biennio. Il suo compito è quello di rilanciare l’immagine del brand, attualmente associata principalmente al settore profumi. Già Neiman Marcus a New York, Harvey Nichols a Londra, Maria Luisa a Parigi vendono eleganti abiti da sera Azzaro in jersey che ricordano i classici della griffe, indossati fra le altre da Nicole Kidman e Naomi Watts. Per l’estate 2005 è previsto il lancio di una linea di costumi da bagno trasformabili in body.
g.g.
stats