Louis Vuitton in spiaggia con "Tahitiennes"

Louis Vuitton lancia con l'estate 2008 una mini-collezione di accessori da spiaggia battezzata "Tahitiennes": maxi-borse, ciabattine, parei, infradito, teli mare e parasole.
La fonte d'ispirazione sono i quadri di Gauguin, per una linea caratterizzata da tinte vivaci: lilla, rosa, menta e sabbia. Tutte le proposte sono personalizzate con il motivo "Monogram" stilizzato, ripreso da uno storico pattern dipinto a mano e ispirato a un disegno del 1924, pubblicato sulla copertina di un catalogo Louis Vuitton per lo store di Lille.
Un'altra novità per la griffe riguarda invece il côté distributivo: come riporta oggi il sito wwd.com, il flagship store di Union Square a San Francisco, sviluppato su circa 1.500 metri quadri suddivisi su due piani, è stato recentemente promosso a "Maison", un appellativo riservato ai monomarca che, grazie a interventi di artisti internazionali, assumono un concept ancora più originale e sofisticato. Nello shop di San Francisco è stata infatti allestita una mega-installazione d'impatto di Teresita Fernàndez.
a.b.
stats