Louis Vuitton inaugura la sua prima boutique in Libano

Louis Vuitton sbarca in Libano e apre la sua prima boutique a Beirut, al 103 di Allenby street. La location, che si trova a pochi passi dai nuovi Beirut Souks, si estende su due livelli per 270 metri quadrati complessivi.
In occasione del taglio del nastro, lo scorso 17 luglio, la griffe ha chiamato l’artista locale Marwan Rechmaoui, che ha realizzato alcune opere d’arte esposte nelle vetrine dello spazio.
Seguendo il concept ideato da Peter Marino per le Maison Louis Vuitton di Parigi (sugli Champs Elysées) e Londra (in New Bond street), lo store di Beirut presenta uno stile elegante all’insegna dei toni neutri, che intende mixare l’essenza del lusso firmato Louis Vuitton con la tradizione architettonica della capitale libanese.
Protagonisti gli accessori della fashion house, dagli articoli in pelle alle valigie, dalle scarpe alle borse, fino agli occhiali e alla fashion jewellery.
a.t.
stats