Louis Vuitton nomina due presidenti per l'Europa

Per seguire al meglio il mercato europeo, la griffe Louis Vuitton ha nominato un presidente per i mercati a Sud - Valérie Chapoulaud-Floquet - e un altro per quelli a Nord, che saranno invece seguiti da Roberto Eggs. I due manager si dividono le mansioni prima in capo a un unico responsabile, Jean-Marc Gallot, che è passato alla direzione generale di Ruinart (casa produttrice di champagne, anch'essa di proprietà del Gruppo Lvmh).
Valérie Chapoulaud-Floquet è entrata alle dipendenze della griffe del lusso francese lo scorso anno, come direttore generale di Louis Vuitton Taiwan. Prima ancora aveva guidato la divisione prodotti di lusso in L'Oréal. Quanto a Roberto Eggs, proviene dalla presidenza di Nestlé Super Premium, specializzata nei prodotti alimentari di fascia alta.
A proposito di Europa, ricordiamo che per il prossimo anno la maison ha in programma l'apertura del 19esimo flagship store italiano: 1.500 metri quadri a Roma, nello Spazio Etoile di piazza San Lorenzo in Lucina.
e.f.
stats