Luc Vandevelde nuovo ceo di Carrefour

Confermate le voci che circolavano già da tempo: Luc Vandevelde è il nuovo ceo e chairman del retailer francese Carrefour. Vandevelde è entrato nel board del gruppo meno di un anno fa.
La decisione è stata approvata nel corso di un'assemblea straordinaria, in cui si è stabilito di sostituire l'attuale ceo Daniel Bernard con Vandevelde, che rappresenta la famiglia Halley, fondatrice della compagnia che ha preceduto Carrefour, ossia Promodes.
Gli Halley detengono il 13% delle azioni di Carrefour e il 18% dei diritti di voto.
Sul capo di Bernard pesano accuse di cattiva gestione: da quando Promodes e Carrefour si sono fuse nel 1999, il prezzo delle azioni del gruppo è sceso di oltre il 35%. Molti ritengono il manager responsabile delle deboli performance del gruppo sul mercato interno, con cui viene realizzato il 40% dei ricavi.
Vandevelde è stato chairman di Promodes e al vertice di Marks & Spencer, il retailer inglese che si è ritirato dall'Europa continentale e che ha dovuto tagliare 4.400 posti di lavoro per mantenersi a galla.
go
stats