Lusso e sicurezza i temi della 30esima edizione di Filo

Con un convegno su tessile e salute, promosso da "Biella The Art of Excellence", inaugura domani a Milano la 30esima edizione di Filo, il salone internazionale dei filati per tessitura e tessili tecnici, organizzato da AssoServizi.
Al Centro Congressi Le Stelline la due giorni di manifestazione vede il coinvolgimento di 83 espositori, in crescita rispetto all’edizione di ottobre dello scorso anno. Filo ripropone, tra l’altro, la Filoteca che offre una sintesi dell’offerta della fiera.
All’interno di questo spazio anche Quick Delivery Point per i filati in pronta consegna, l’area Fancy dedicata a passamaneria e ricamo e il Trend Forum. Tra le novità dell’edizione alle porte, un’esposizione di opere d’arte legate al tessile provenienti dalla Collezione Civica di Fiber Art di Chieri.
La certificazione, garanzia di eccellenza per il consumatore, è il tema del dibattito fissato per domattina alle 11.30, a cui partecipano Luciano Donatelli, presidente della fondazione “Biella The Art of Excellence”, Andrea Bairati, assessore alla Ricerca e alle Politiche per l’Innovazione della Regione Piemonte, Mauro Rossetti, direttore dell’associazione Tessile e Salute e Daniele Cordero di Montezemolo, presidente di Twin D.d.M..
e.a.
stats