Luxottica-Armani: l'accordo frutterà oltre 200 milioni all'anno

Dopo la lettera di intenti siglata lo scorso novembre, arriva finalmente la firma dell'accordo decennale di licenza esclusiva tra Luxottica e il gruppo Giorgio Armani (nella foto, lo stilista), che prenderà il via dal 1 gennaio 2013 e frutterà - una volta a regime - oltre 200 milioni di euro all'anno.
L'intesa riguarda il design, la produzione e la distribuzione in tutto il mondo degli occhiali da sole e da vista a marchio Giorgio Armani, Emporio Armani e A/X Armani Exchange. Le prime collezioni saranno presentate nel corso del 2013.
La notizia dell'unione tra i due gruppi italiani è arrivata a Borse chiuse venerdì scorso e questa mattina sui listini Luxottica, che da inizio anno ha guadagnato il 27%, segna già un incremento del 2,55%.
an.bi.
stats