Luxottica tratta la cessione di Things Remembered

Luxottica è in trattative per cedere Things Remembered, società americana di articoli da regalo rilevata dal gruppo dell’occhialeria con l’acquisizione di Cole National. Lo riportano le agenzie di stampa, citando l’intervento dell’a.d. Andrea Guerra alla presentazione dei risultati del gruppo alla comunità finanziaria.
“Stiamo negoziando – ha affermato Guerra – e vi è il 50% di probabilità che sia ceduta nei prossimi 3-4 mesi”. Secondo alcune stime, Things Remembered dovrebbe valere 150 milioni di dollari.
Guerra ha anticipato che nel 2006 Luxottica dovrebbe raggiungere 4,7-4,8 miliardi di euro di fatturato e un utile per azione fra 0,89 e 0,91 euro per azione. Il piano espansionistico del gruppo bellunese guarda alla Cina e all’Asia Pacifico, nel medio-lungo termine ritenute “trainanti” per il settore lusso.
e.f.
stats