Lvmh entra nel business dei luxury hotel

Con la creazione della divisione Lvmh Hotel Management, il polo del lusso di Bernard Arnault traccia un nuovo vettore di sviluppo nel business alberghiero di alta gamma. Per il progetto, che sta avendo forte eco sui media internazionali, sarà utilizzato il marchio Cheval Blanc, che già indica la famosa etichetta di vino francese controllata dal Gruppo.
I primi due hotel sono già in costruzione in Oman e in Egitto, in partnership con Samih Sawiris, presidente e fondatore della egiziana Orascom Development Holding. I due hotel avranno dalle 30 alle 40 suite e apriranno, secondo calendario, nel 2012. Il gruppo avrebbe già preso in esame altre iniziative.
m.g.
stats