Lvmh: esce di scena il vice presidente del cda Antoine Bernheim

Antoine Bernheim, vice presidente del consiglio di amministrazione di Lvmh, non rinnoverà il suo mandato. In occasione dell'assemblea degli azionisti, in calendario per il 5 aprile, l'ex numero uno della compagnia assicurativa Generali rassegnerà, infatti, le sue dimissioni dalla multinazionale francese del lusso.
In base alle notizie circolate sulla stampa di settore, l'87enne ex managing partner della banca d'investimento Lazard (alla vicepresidenza, inoltre, di Mediobanca dal 1988 al 2001) non dovrebbe essere sostituito. Parallelamente, si profila l'ingresso di un nuovo membro all'interno della Christian Dior, che controlla il colosso d'oltralpe: si tratta di Hélène Desmarais, imprenditrice e presidente del cda di HEC Montréal, business school dell'Université de Montréal, sua città d'origine.
c.le.
stats