Lyon Mode City: in calo i visitatori francesi

Lyon Mode City - salone dell’abbigliamento mare e intimo svoltosi a Lione dal 4 al 6 settembre in concomitanza con la fiera dei tessuti Interfilière - ha diffuso oggi i dati di chiusura: l’edizione del ventesimo anniversario ha registrato una lieve flessione dei visitatori (-0,88%), con un picco negativo dei francesi.
19.778 il numero degli ingressi, contro i 19.954 del settembre 2003.
Nel conteggio totale la crescita del 6,1% degli operatori internazionali (11.040 contro 10.403) ha bilanciato fortunatamente il calo deciso dei francesi pari all’8,5% (8.738 contro 9.551). Il bilancio nel dettaglio evidenzia che in testa alla classifica dei visitatori si trovano gli italiani, con 2.183 presenze contro le precedenti 2.172, seguono gli spagnoli con 1.000 ingressi, il Regno Unito con 712 e la Germania con 707.
A metà della top ten, gli Stati Uniti con un totale in diminuzione: 433 visitatori, contro i 472 dell’edizione scorsa. Interessante, per contro, la crescita dell’Asia con Giappone e Cina in testa per un incremento rispettivo del +23,8% e 21%. Secondo gli organizzatori di Eurovet la disaffezione dei francesi è dovuta principalmente “alla mutazione dei circuiti distributivi, poco favorevole alle boutique specializzate”.
In effetti, nel 2003 i negozi indipendenti in Francia hanno dovuto cedere ancora uno 0,7% delle vendite alla distribuzione organizzata. La torta dei consumi, valutati in 2.582 milioni di euro (+2,9% sul 2002), è stata spartita come segue: il 27% alle catene che aumentano la propria quota dello 0,5%, il 24% agli ipermercati che perdono un 2,6%, il 17% alla vendita a distanza che guadagna un punto percentuale, il 13% al dettaglio, il 9% ai grandi magazzini (-0,2%) e una quota del 10% che tocca i circuiti alternativi che fanno un passo avanti di 2 punti (fonte: Ctcoe-Ifm).
I prossimi appuntamenti con i saloni dell’intimo di Eurovet sono stati così fissati in calendario: dal 28 al 31 gennaio 2005, Salon International de la Lingerie e Interfilière a Parigi Porte de Versailles; dal 3 al 5 settembre 2005, Lyon Mode City e Interfilière all’Eurexpo di Lione.
m.b.
stats