Maison Martin Margiela: obiettivo +25% nel 2006

La Maison Martin Margiela, realtà che fa parte del gruppo Diesel e che ha presentato le proposte per l’inverno 2006/2007 nel contesto della fashion week parigina appena conclusa, punta a una consistente crescita del giro d’affari: parola di Renzo Rosso.
Il patron di Diesel, in trasferta nella capitale francese, ha infatti comunicato che proseguirà il programma di aperture di shop con questa insegna. La più recente è avvenuta a Tokyo, su una superficie di 400 metri quadri, prima presidiata da Evisu. Quella americana - avviata nel Greenwich Village, l’area nobile e cool di New York - è considerata una delle più belle boutique della Grande Mela.
A oggi i negozi Margiela nel mondo sono 11 ma l’espansione è costante, dato che Renzo Rosso prevede, per il 2006, una crescita nel giro d’affari della griffe del 25%. Nel 2005, Margiela ha fatturato 32 milioni di euro (erano 27 nel 2004), suddivisi al 50% fra uomo e donna con una particolare impennata per il gradimento degli accessori.
l.se.
stats