Malo: pubblicato il regolamento per la cessione

Gli interessati all'acquisto della maison Malo, controllata di It Holding in amministrazione straordinaria, possono da oggi partecipare alla procedura di cessione regolata dal disciplinare autorizzato dal ministero dello Sviluppo economico. Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro il 26 del mese.
Il documento che regola la cessione (attività della griffe, e piattaforme industriali di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, e Borgonovo Val Tidone, nel piacentino), consultabile sul sito www.itholdingamministrazionestraordinaria.com, prevede tra l'altro, che possano lanciare un'offerta enti italiani ed esteri “che abbiano a oggetto l'esercizio di attività commerciale o di impresa”, come pure persone fisiche con i requisiti elencati nel disciplinare stesso.
Le manifestazioni di interesse, indirizzate ai commissari straordinari Stanislao Chimenti, Andrea Ciccoli e Roberto Spada, vanno recapitate (entro le 18 del 26 aprile) presso gli advisor Mediobanca e Sin&rgetica. Successivamente, sarà consentito l'avvio della due diligence a chi avrà espresso correttamente la manifestazione di interesse e firmato apposito impegno di riservatezza. Le offerte vincolanti, che dovranno contenere un “piano di prosecuzione delle attività imprenditoriali”, dovranno poi essere formulate presso lo studio del notaio incaricato entro e non oltre il 3 giugno. La selezione degli offerenti sarà infine soggetta all'autorizzazione del ministero, sentito il comitato di sorveglianza.
Dopo la formalizzazione della cessione di Malo, ora si attendono i dettagli per la vendita dell'altro brand di proprietà della holding molisana, Gianfranco Ferré, che ha ottenuto il via libera dal ministero alla fine del mese scorso (vedi fashionmagazine.it del 31 marzo). Quanto al business delle licenze riconducibile a Ittierre, l'inserto Plus24 de Il Sole 24 Ore parla del possibile interesse da parte del fondo di private equity Investitori Associati, nella moda già azionista di La Rinascente e Alberto Aspesi.
e.f.
stats