Manas in Ungheria con un flagship in franchising

Manas, azienda marchigiana specializzata nella produzione di calzature, ha inaugurato il primo monomarca in Ungheria, a Decebren. Il flagship store, che si trova presso un importante centro commerciale, è il primo del brand in Europa dell’Est aperto con la formula del franchising.
Il punto vendita si sviluppa su una superficie di 50 metri quadrati e segue il concept studiato da Oliviero Toscani per i negozi della griffe: utilizzo di cartone abbinato a legno wengé, con pareti rivestite da una stampa su cartone che si presta a essere modificata nei toni cromatici e nelle fantasie. Presso la boutique si possono acquistare le collezione dell’azienda - Manas Lea Foscati, Manas Design e Olimpica – ciascuna con una sua diversa impronta. Come ha spiegato l’a.d. Cleto Sagripanti: “L’apertura di questo primo monobrand conferma la forte crescita e il grande interesse di Manas per l’area dei Balcani e dell’Europa dell’Est, nelle cui principali piazze siamo presenti nei multimarca”. E ha proseguito: “Il flagship store rappresenta un’importante iniziativa strategica per rendere ancora più visibili e riconoscibili le nostre etichette”.
Con un fatturato 2007 di 66 milioni di euro, una capacità produttiva di un milione e 500 mila paia di scarpe l’anno, showroom a New York, Madrid, Tokyo, Bruxelles, Amsterdam, Parigi e Monaco, Manas conta 18 monomarca gestiti direttamente (sette in Italia, quattro in Russia, quattro in Cina, uno in Ucraina, uno in Slovenia e uno in Martinica, cui si aggiunge ora quello di Decebren) e distribuisce i propri prodotti in oltre 3mila multimarca nel mondo.
c.me.
stats