Mandarina Duck: i risultati della ristrutturazione non si fanno attendere

I dati relativi al primo semestre del 2005, anticipati oggi da Mandarina Duck, confermano il trend positivo già avvertito a partire dal 2004: per il gruppo bolognese delle borse dal design e dai colori accattivanti il periodo si è chiuso con ricavi a quota 34 milioni di euro, in rialzo dell'11%.
Secondo i vertici della società, la performance premia l’importante lavoro di ristrutturazione compiuto dall’azienda, che ha rinnovato il management, chiuso il settore abbigliamento, mutato l’assetto all’estero e la gestione dei magazzini, ma soprattutto apportato interessanti elementi di novità sul fronte prodotto. Così se nel 2004 ci si è concentrati sulla linea in sintetico e nel 2005 si è dato nuovo impulso a quella in pelle, nel 2006 Mandarina Duck punta a incrementare l’area viaggio.
e.a.
stats