Mango investe 22 milioni di euro per raddoppiare la velocità nelle consegne

Forti investimenti da parte di Mango nel suo centro logistico europeo, con sede in Spagna a Parets del Valles: l'obiettivo è raddoppiare la velocità di distribuzione dei prodotti nei circa 800 store sparsi in 80 Paesi del mondo.
Gli investimenti sono quantificabili in 22 milioni di euro. Il fashion retailer ha deciso di concentrare i propri sforzi su Parets del Valles, visto che vanno a rilento i lavori per un altro centro logistico a Llica d'Amunt, dove sono stati acquisiti 120 ettari di terreno nel 1999.
Il general manager di Mango Enric Casi, ha peraltro sottolineato che lo stabilimento di Parets del Valles, pur non essendo gigantesco con i suoi 22 mila metri quadri di superficie, può contare su una struttura molto avanzata ed è in grado di distribuire circa 60 mila articoli al giorno, contro gli attuali 30 mila.
Il potenziamento del centro di Parets del Vallets si inserisce in un più ampio piano di stanziamenti per 44 milioni di euro entro fine 2005, che include 20 milioni per finanziare opening di spazi e, parallelamente, rafforzare la voce "IT".
Mango ha due altri logistic centre, uno a Hong Kong per presidiare il mercato asiatico e uno nel New Jersey per il Nord America. In arrivo un terzo polo in Cina, dove la società delocalizza una buona parte della produzione.
fi
stats