Mango lancia un progetto di "travel retail"

È cominciato il piano di espansione di Mango nell’ambito del "travel retail", con la programmazione delle prossime aperture, previste per l’inizio del nuovo anno, presso gli aeroporti internazionali di Madrid-Barajas e Città del Messico.
Questi due "opening soon" sono solo il primo step del progetto messo a punto dal marchio spagnolo di abbigliamento low cost, che mira a piazzarsi negli scali internazionali di maggior traffico aereo, come Londra-Heathrow, Francoforte, Roma-Fiumicino, New York-Jfk e Parigi-Charles de Gaulle.
Il punto vendita di Madrid, primo aeroporto spagnolo, si estenderà su una superficie di 230 metri quadrati nella zona di imbarco del nuovo Terminal 4, mentre nella capitale messicana, considerata dall’azienda come il ponte strategico con l’America Latina, l’area è di 150 metri quadrati, accanto alle boutique di Gucci, Bulgari, Cartier ed Hermès.
c.b.
stats