Manila Grace lancia la bimba con Altana

Debutta con la primavera-estate 2011 la linea bimba di Manila Grace, realizzata dalla Altana di Padernello di Paese, in provincia di Treviso: destinate a una fascia di età compresa tra i 4 e i 14 anni, le proposte si identificano con un gusto ricercato, fatto di sovrapposizioni e contrasti.
"Curiosità, passione, tenacia: le caratteristiche distintive del marchio (creato nel 2005 da tre imprenditori bolognesi, ndr) mi hanno colpita perché sono da sempre quelle che contraddistinguono il modo di essere di Altana", ha commentato Barbara Donadon, amministratore delegato dell'azienda veneta, che nel 2009 ha registrato un fatturato di 93 milioni di euro, contro i 69 del 2008. Come ha dichiarato Barbara Donadon, in soli sei anni l'incremento è stato del +411%: infatti, nel 2004 il giro d'affari era di 18 milioni di euro.
Manila Grace, brand emergente e in forte ascesa che si identifica con un'immagine femminile dinamica e contemporanea, si aggiunge a un portfolio di nove marchi under 14: fanno infatti parte della scuderia Altana Moschino, Moncler, Pinko Up, Jeckerson, Dimensione Danza, Vilebrequin, Liu Jo Junior, Jacob Cohën Junior e Amore.
Recentemente, la realtà presieduta da Marina Salamon (di cui Barbara Donadon è anche socia) è stata al centro di indiscrezioni, che la indicano in pole position per la produzione dell'attesa linea di kidswear firmata Gucci: finora non è però arrivata nessuna conferma in merito.
a.b.
stats