Marc Bolland diventa ceo di M&S

Marks & Spencer cambia ceo: si tratta del 50enne Marc Bolland, che dal 2006 è al timone dei supermercati Morrisons. Per facilitare il cambio della guardia, l'attuale a.d. Stuart Rose continuerà la sua attività presso il retailer britannico come part-time chairman per lasciare definitivamente il gruppo nel luglio 2011.
Bolland, che prima di arrivare in Morrisons è stato coo di Heineken in Olanda e attualmente ricopre anche l'incarico di non-executive director di Manpower negli Usa, passerà ufficialmente al vertice di M&S con il nuovo anno.
La new entry prende in eredità una società che ha concluso il semestre fiscale con ricavi pari a 4,3 miliardi di sterline, in rialzo del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2008, ma con utili operativi in calo del 2% a 365 milioni (vedi fashionmagazine.it del 4 novembre). La catena conta 600 store in Gran Bretagna e 295 all'estero.
e.f.
stats