Marella presenta il nuovo store di Tokyo con un’installazione di Julie Verhoeven

Si trova nel celebre quartiere Omotesando, all’interno del Chiyoda Building, il nuovo flagship store a insegna Marella di Tokyo. Il new opening sarà celebrato con un’installazione dal titolo “Hit me with a Flower”, firmata dall’artista londinese Julie Verhoeven, in mostra da domani al 30 aprile.
La boutique presenta una superficie di circa 110 metri quadrati (oltre ai 30 di magazzino), due ampie vetrine a semicerchio e un concept architettonico dove materiali e colori convivono in armonia, grazie anche a un’illuminazione accurata. Elementi classici e dettagli moderni personalizzano lo spazio, che sceglie la pietra piasentina levigata per il pavimento, il legno d’olmo mordenzato per le mensole e i piani di appoggio, il travertino iraniano per le pareti. Completano l’allestimento particolari in acciaio, utilizzato per le strutture dei capi appesi.
Durante il party d’inaugurazione, previsto per giovedì, sarà anche annunciato il lancio di una minicollezione in edizione limitata, siglata a quattro mani da Julie Verhoeven e Marella: abiti, borse e foulard personalizzati da disegni realizzati in esclusiva dall’artista e disponibili nei più importanti negozi dell’azienda emiliana (che fa parte del Max Mara Fashion Group) a partire da luglio 2010.
a.t.
stats