Mariella Burani Fashion Group ottiene l’ok dell’antitrust austriaca per l’acquisto di Don Gil

L’autorità antitrust austriaca ha dato il via libera al Mariella Burani Fashion Group per l’acquisto della società di distribuzione di beni di lusso Don Gil. L’operazione ha un valore di 5,5 milioni di euro e dovrebbe chiudersi il 5 maggio.
Don Gil, realtà che conta 38 punti vendita, ha registrato nell’anno fiscale 2004 ricavi per 52,4 milioni di euro e un free cash flow di 3 milioni di euro (vedi anche fashionmagazine.it dello scorso 17 febbraio).
a.b.
stats