Mariella Burani Fashion Group: si dimette Walter Burani

Walter Burani lascia le cariche di presidente del consiglio di amministrazione e di amministratore del Mariella Burani Fashion Group (Mbfg) con efficacia immediata. Lo si apprende da una nota diffusa ieri dal board del gruppo, che prende atto delle dimissioni. Stessa decisione per il sindaco effettivo Giovanni Grazzini.
Come emerge dal quotidiano Il Sole 24 Ore, i legali di Burani Designer Holding, che indirettamente controlla il Mbfg, avrebbero nel frattempo impugnato, con un reclamo alla Corte di Appello di Milano, il provvedimento del Tribunale fallimentare del capoluogo lombardo, con il quale è stato dichiarato lo stato di insolvenza della società (vedi fashionmagazine.it dell'11 febbraio). Gli avvocati dei Burani avrebbero a loro volta depositato richiesta di sospensione della procedura di liquidazione degli attivi della società fino al 16 marzo prossimo, quando il Tribunale di Reggio Emilia si dovrebbe pronunciare su quale procedura concorsuale adottare (concordato preventivo o amministrazione straordinaria, vedi fashionmagazine.it del 15 febbraio) per il gruppo della moda di Cavriago. Inoltre, sarebbe stato presentato reclamo contro la sentenza di fallimento relativa a Bdh, ribadendo l'incompetenza territoriale del Tribunale di Milano.
e.f.
stats