Marks&Spencer: le vendite del secondo trimestre rallentano

Nel trimestre chiuso lo scorso 27 settembre il fatturato di Marks&Spencer ha messo a segno un incremento del 2,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, che si riduce a un +0,6% a periodi comparabili. La divisione abbigliamento del retailer inglese ha realizzato una crescita dello 0,9%.
Le vendite su base semestrale, invece, sono aumentate del 4,2% (+2,4% omogeneizzando i periodi per il confronto) rispetto al primo semestre 2002, con un +2,5% per il settore clothing.
fi
stats