Marzotto: in aprile l’assemblea sulla scissione

Gli azionisti di Marzotto sono convocati per deliberare sul progetto di scissione il prossimo 19 aprile (20 in seconda convocazione) presso la sede legale di via Turati a Milano. Gli analisti finanziari premiano l'operazione.
Come indicato da fashionmagazine.it lunedì scorso, si tratta della scissione parziale proporzionale di Marzotto Spa (la società scissa) mediante trasferimento del complesso aziendale del settore abbigliamento, in favore di una beneficiaria interamente controllata, che prenderà il nome di Valentino Fashion Group Spa (attualmente Italfashion Spa).
Il nuovo corso del gruppo di Valdagno ha movimentato gli analisti finanziari. Ieri gli esperti di Banca Akros hanno confermato il rating “accumulate” (da accumulare), alzando il prezzo obiettivo a 17,4 euro per azione. Commerzbank ha invece emesso un giudizio “buy” (da acquistare) su Hugo Boss, ipotizzando un possibile incremento della quota di Marzotto nella fashion house tedesca.
Come si rileva da un comunicato della società, il cda ha proposto un dividendo di 0,36 euro per ogni azione ordinaria di Marzotto (0,32 euro nel 2003), in pagamento il 28 aprile.
e.f
stats