Massimo Braglia nuovo amministratore di Sinv Holding

Sinv, azienda attiva nella produzione e distribuzione di sportswear firmato, ha conferito la carica di amministratore delegato a Massimo Braglia. "Il suo ingresso rappresenta un momento di svolta per la società", ha commentato il fondatore Ambrogio Della Rovere.
Nell’aprile 2003 Braglia ha lasciato la guida dell’azienda di calzature Sergio Rossi (gruppo Gucci), dove era entrato nel 1999, per dedicarsi all’attività di consulenza per importanti aziende dei settori abbigliamento e accessori. Tra gli incarichi ricoperti negli scorsi anni anche quello di membro del management committee del gruppo delle due G, cui era legato dal 1997, quando aveva ottenuto la direzione delle licenze della Guccio Gucci Spa. Prima ancora è stato direttore licenze in Dolce & Gabbana.
Sinv, che fattura 143 milioni di euro l’anno, il 65% dei quali grazie alle vendite all’estero, è proprietaria del marchio Victor Victoria, ha in licenza le griffe Krizia Jeans, Moschino Jeans, DKNY Jeans, See by Chloé e R.E.D. Valentino. La società di Carrè (Vi) è inoltre titolare di una quota significativa del capitale di Moschino.
e.f.
stats