Massimo Suppancig è da oggi il nuovo direttore generale di Ittierre

I commissari straordinari Stanislao Chimenti, Andrea Ciccoli e Roberto Spada hanno nominato Massimo Suppancig direttore generale di Ittierre Spa. Il manager 49enne, si legge in un comunicato diramato oggi dalla società in amministrazione straordinaria, “vanta una solida esperienza nel settore tessile e abbigliamento e dispone di comprovate competenze nell’elaborazione e nello sviluppo di progetti di ristrutturazione e rilancio di aziende operanti nel settore fashion e luxury”. Secondo i commissari “la nomina di Suppancig rappresenta un segnale di grande forza a garanzia del mercato, dei licenziatari e dei partner fornitori dell’azienda e dimostra la determinazione con la quale la procedura sta perseguendo gli obiettivi di rilancio di Ittierre a tutela e salvaguardia del suo know-how industriale e distributivo”. Suppancig, dopo aver lavorato per quasi dieci anni, prima in Benetton e in seguito nel Gruppo Finanziario Tessile, è stato per quattro anni manager e componente del comitato esecutivo del Gruppo Escada e per tre anni amministratore delegato di Hugo Boss Italia, nonché membro del Vorstand della capogruppo tedesca. Dal 2003 al 2007 ha ricoperto il ruolo di a.d. di Valextra con il compito di gestire il processo di ristrutturazione industriale e finanziaria e il riposizionamento del brand.
c.mo.
stats