Matteo Marzotto presidente di Montecristo Holding

Matteo Marzotto diventa presidente di Montecristo Holding, "visione imprenditoriale" di un gruppo di manager attenti all’ecologia e proiettati nel futuro che mira a raggiungere, senza intenti speculativi, la leadership nell’investimento in siti esclusivi e dimore storiche da recuperare e declinare in location di lusso, grazie anche all’utilizzo delle più moderne tecnologie di risparmio energetico e tutela ambientale.
“Ho ritenuto che fosse coerente con il mio percorso professionale raccogliere una sfida affascinante - ha dichiarato Marzotto a proposito del suo nuovo incarico - in grado di coniugare le passioni e le competenze maturate negli anni, che oggi desidero indirizzare proprio alla valorizzazione delle eccellenze immobiliari del nostro Paese”.
“È grazie alla visione e alla tenacia di Adriano Compagnucci – ha aggiunto il neopresidente di Montecristo Holding - se oggi posso competere su questo nuovo e avvincente mercato, con sei cantieri già operativi in zone di grande interesse urbanistico come l’area Guasco nel centro di Ancona o il Parco del Conero”.
c.mo.
stats