Mbfg cede il 3,3% di Antichi Pellettieri a Itochu

Nell’ottica di espandere i marchi del gruppo in Giappone ed Estremo Oriente, Mariella Burani Fashion Group (Mbfg) ha ceduto una quota del 3,3% di Antichi Pellettieri al distributore giapponese Itochu Corporation. La quota passa di mano per 10 milioni di euro.
L’operazione è tuttavia subordinata al closing dell’acquisizione, da parte di Antichi Pellettieri, della maggioranza di Coccinelle (vedi fashionmagazine.it del 24 febbraio).
In partnership con Itochu, il Mbfg sta programmando di estendere il proprio network distributivo nel Sol Levante con l’opening, entro il 2008, di 40 negozi in franchising, 50 shop in shop e corner all’interno di multimarca e department store.
Il nuovo azionista di Antichi Pellettieri opera nel mondo attraverso 670 unit attive in 80 diversi Paesi. Dal 1978 si occupa, attraverso la divisione Fashion Export, dello sviluppo di brand della moda e del lusso in madrepatria e nel Far East. Tra i 140 brand attualmente in gestione conta anche Malo, Bally, La Perla e Tanino Crisci.
e.f.
stats