Mbfg: il commissario Martini è stato liberato

L'avvocato Giampiero Martini è tornato in libertà. Secondo quanto scrive il Resto del Carlino, il commissario straordinario di Mariella Burani Fashion Group, coinvolto in un'inchiesta che non ha nulla a che vedere con la società emiliana della moda, è stato liberato dal Gip.
Martini (vedi fashionmagazine.it del 20 marzo del 2012) era finito nei guai per una presunta consulenza da 34mila euro, relativa al Consorzio agrario di Ferrara. In questi ultimi giorni è toccato agli altri due commissari diMbfg, Francesco Ruscigno e Rossella Strippoli, portare avanti l'iter già impostato di riassetto dell'azienda, percorso che prevede la presentazione di offerte vincolanti entro lunedì prossimo per rilevare tutto o parti del gruppo. Da vedere se, alla luce dei nuovi sviluppi, entro quella data sarà nominato un nuovo commissario, come si era ipotizzato al momento dell'arresto di Martini.
an.bi.
stats