Mercedes-Benz Fashion Week Berlin: a Bebelplatz, ma non solo

Accompagnata da una conturbante immagine scattata da Miles Aldridge - che raffigura Milla Jovovich adagiata su un lussuoso modello di Mercedes E-Class Cabriolet, con un estroso cappello di Philip Treacy - parte domani, per concludersi il 10, la settima edizione della Mercedes-Benz Fashion Week di Berlino. Stasera l'opening party.
L'iniziativa, che porta la firma del colosso americano Img Fashion, trova nel tendone allestito in Bebelplatz, nel quartiere del Mitte, il proprio centro propulsore.
Il calendario alterna nomi noti e realtà emergenti: 30Paarhaende, Allude, Anja Gockel, AQ1, Custo Barcelona, .Dimitri, Guido Maria Kretschmer, Kaviar Gauche, Kilian Kerner, Hannibal, Lala Berlin, Laurèl, Marcel Ostertag, Patrick Mohr, Perret Schaad, Rena Lange, Risto Bimbiloski, Schumacher, Starstyling e Blaak/Thomas Engel Hart, insieme alle new entry Blacky Dress, Christina Duxa Couture, Dawid Tomaszewski e Mavi.
In scena anche Boss Black e Mongrels in Common, una realtà consolidata e una in ascesa, che a Bebelplatz preferiscono rispettivamente il Park am Gleisdreieck e il Rodeo Resort sulla Invalidenstrasse, mentre Stefanel incontra stampa e buyer il 9 luglio alla galleria Sammlung Boros, in Reinhardtstrasse 20.
Attesa, inoltre, per la serata "The world of Calvin Klein", domani presso Die Münze, ex sede di una delle più antiche zecche della Germania, dove viene lanciato il profumo Calvin Klein Beauty e salgono alla ribalta le proposte primavera-estate 2011 e Resort 2011 di Calvin Klein Collection, Ck Calvin Klein, Calvin Klein Jeans e Calvin Klein Underwear, valorizzate da un’installazione dello studio berlinese J. Mayer H. Architects.
Alta l'attenzione della kermesse ai nuovi talenti: a parte le numerose linee giovani presenti in calendario, è da segnalare l'appuntamento con il Designer for Tomorrow by Peek & Cloppenburg Düsseldorf Award, un concorso cui hanno aderito oltre 150 creativi e che ha prodotto otto finalisti, pronti a essere giudicati il 9 luglio da un panel di esperti e giornalisti. Il vincitore calcherà la passerella il prossimo gennaio.
a.b.
stats